24. 06. 2021 Ultimo Aggiornamento 20. 06. 2021

La Germania comincia a vivere di rendita

di Maurizio Sgroi*

C’è, nel pendolo della Storia, una rassicurante prevedibilità che però non deve ingannare. L’isocronìa dei movimenti, pure al variare di certe condizioni, poco ci dice su ciò che può accadere ogni volta nel periodo di riferimento. Sappiamo solo che, a un certo punto, il pendolo torna indietro: regolarmente.

Leggi Tutto

L’euro surriscalda il mattone baltico

di Maurizio Sgroi*

La versione aggiornata del mitico dividendo dell’euro è il boom del mercato immobiliare registrato nei primi nove mesi del 2013 in Estonia e in Lettonia, dal 2014 entrata nella casa monetaria comune. Boom ansiogeno quanto mai, visto che i tre paesi baltici hanno alle spalle una recente crisi dell’immobiliare, che gareggia con quella spagnola, mentre adesso sembra tornato in auge il mattone.

Leggi Tutto

La triste vecchiaia dell’Europa

di Maurizio Sgroi*

Il 2060 è dietro l’angolo viene da dire, leggendo l’ultimo report della Commissione europea dedicato alla questione previdenziale. E dietro l’angolo c’è un’Europa vecchia e triste, alle prese con un’orda di anziani che dovranno continuare a lavorare, in un modo o nell’altro, per poter vivere, con gli stati costretti a politiche fiscali sempre più oppressive per garantire ciò che evidentemente non è più possibile garantire: una pensione dignitosa alle crescenti popolazioni europee.

Leggi Tutto

Cosa accadrebbe in Italia se, oltre all’euro, circolassero anche monete locali?

di Maurizio Sgroi*

Anche in Gran Bretagna, che pure ha una moneta sovrana, una banca centrale e una politica monetaria, si sono affermati negli ultimi anni una serie di circuiti di monete locali. Ciò dimostra come l’uso e l’utilità di questi strumenti di pagamento non abbiano nulla a che vedere con la valuta del paese che li ospita.

Leggi Tutto

La finanza alternativa c’è già. In Islam

di Maurizio Sgroi*

Quelli che auspicano una finanza alternativa dovrebbero impiegare un po’ di tempo a leggere qualcosina sulla finanza islamica. Io, ogni tanto, mi ci avventuro perché noto la crescente attenzione nei confronti di questo modello di organizzazione che, al di là del sostrato religioso che sussume, si differenzia in maniera determinante dal nostro.

Leggi Tutto

Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più