17. 09. 2021 Ultimo Aggiornamento 15. 09. 2021

Shock al Cnr. ll Tar blocca i concorsi interni ex art. 15 per ricercatori

Categoria: Cnr

CNR SEDE 4di Rocco Tritto

Il Tar del Lazio, il 28 agosto scorso, con ordinanze nn. 3391 e 3399, ha sospeso l’efficacia dei bandi di concorso del Cnr nn. 364.144 e 364.143, rispettivamente per la progressione di 117 unità di personale dal III al II livello del profilo di primo ricercatore e di 80 unità dal II al I livello di dirigente di ricerca.

Il Tar, che esaminerà nel merito i ricorsi il prossimo 19 febbraio, ha ritenuto, nella fase cautelare, fondate le doglianze dei ricorrenti per non avere il Cnr esplicitato le ragioni per le quali, “pur in presenza di una graduatoria ancora efficace, ha ritenuto di bandire un nuovo concorso”.

Che la giurisprudenza amministrativa sullo specifico argomento fosse mutata, per effetto di una saggia decisione assunta dall’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato (n. 14/2011), ebbe a segnalarlo tempestivamente Il Foglietto con un articolo del 28 febbraio 2012, dal titolo Lo scorrimento delle graduatorie prevale sui nuovi concorsi.

E fu proprio a seguito di quell’articolo che molti dipendenti del Cnr chiesero, a gran voce, ai vertici dell’ente di assumere gli idonei prima di bandire nuovi concorsi.

I numerosi appelli, corredati da centinaia di firme, di cui Il Foglietto ha più volte riferito, sono stati sistematicamente ignorati a piazzale Aldo Moro, che ora, però, è costretto a incassare una severa reprimenda del suo operato.


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più