19. 10. 2021 Ultimo Aggiornamento 15. 10. 2021

E sono due... gli scudetti vinti dalla AS Roma Primavera in 8 mesi

Categoria: Il Foglietto

Un successo sofferto su una agguerrita squadra, la Juventus, scesa a Sassuolo in pieno organico per vendicare la sconfitta subita lo scorso settembre sul campo del Centro Federale di Tirrenia.

Nello splendido complesso sportivo del Mapei Football Center di Sassuolo si è svolta la Final Four del campionato di calcio femminile primavera. Le quattro squadre giunte in finale si sono scontrate in due semifinali nella giornata di venerdì 27 maggio, la Juventus ha vinto per 6-0 con la Florentia di San Gimignano, mentre la AS Roma, nella seconda semifinale, ha avuto ragione dell’Internazionale per 2-0. dopo una combattutissima partita.

Nella giornata di ieri, 29 maggio, nella prima finale per il terzo posto l’Internazionale di Milano ha avuto ragione della Florentia solo ai calci di rigore.
Nell’attesa finale Roma-Juventus, in programma per il pomeriggio, la battaglia per lo scudetto 2020-2021 è stata secondo le attese. Le due squadre finite al primo posto dei rispettivi gironi, si sono affrontate a viso aperto fin dal primo minuto.

Ha avuto ragione la AS Roma solo all’ultimo secondo dell’ultimo minuto, con uno splendido goal della numero nove Giada Tarantino, capo cannoniere della stagione.

Un successo, quello della AS Roma, non certo venuto per caso, giacché la squadra, allenata dal bravo Fabio Melillo (al suo quinto scudetto), veniva da una serie di ben 32 vittorie consecutive, a cui va aggiunta quella odierna: un record difficilmente superabile.

Un’ottima organizzazione della FIGC, coordinata da Niccolò Gaetani (al quale va il nostro sentito ringraziamento per aver concesso, per il secondo anno consecutivo, al Foglietto e a chi scrive, di essere presenti a bordo campo per documentare l’evento), ha accolto nel modo migliore gli addetti ai lavori, tecnici, giocatori e stampa; unico neo, da non poter certo imputare agli organizzatori, è stata l’impossibilità per i genitori, amici e sostenitori delle ragazze di poter entrare nel complesso sportivo causa regole contenimento del Covid-19.

Vedere i genitori e gli amici delle atlete fuori dal campo di gioco, appoggiati alla recinzione con sedie e scalette (portate da casa), ha evidenziato la passione e l’amore che circondano queste ragazze.

Il Foglietto sarà presente quest’oggi anche alla finale della Coppa Italia Femminile tra l’AS Roma e il Milan, in programma al Mapei Stadium di Reggio Emilia, alle ore 20:30.

Foto: Giorgio Della Rocca

Roma juve 12 12

Giorgio Della Rocca
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Sei arrivato fin qui...continua a leggere

Ti piace quello che leggi?

Se ci leggi e ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenedoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto: anche il costo di un caffè! 

 

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più