Giornale on-line fondato nel 2004

Sabato, 22 Giu 2024

di Rocco Tritto 

Nel mondo del lavoro, sia privato che pubblico, è emergenza democrazia.

L’azzeramento dei diritti sindacali effettuato qualche settimana fa dalla Fiat di Marchionne, con lo sconcertante appoggio di Cisl e Uil, e con la benedizione del Governo, potrebbe presto fare il suo ingresso anche nella pubblica amministrazione.

La dura reprimenda del Consiglio di Stato, contenuta nel parere reso il 3 febbraio scorso, difficilmente riuscirà a fare invertire la rotta alla Funzione Pubblica che, dopo aver congelato le Rsu, impedendone il rinnovo alla scadenza naturale, col pretesto della rideterminazione (rectius: accorpamento) dei comparti di contrattazione, ora vorrebbe ridurre drasticamente o, meglio, cancellare quel che resta delle prerogative sindacali.

Eppure, quanto ha scritto il Consiglio di Stato dovrebbe far riflettere quelle sigle sindacali che irresponsabilmente sostengono la politica governativa, fatta di blocchi contrattuali, attacchi alla busta paga e ai diritti dei lavoratori.

Il massimo organo della giustizia amministrativa ha ricordato a tutti che “la Corte Costituzionale, occupandosi delle libertà sindacali, ha statuito che qualora una legge preveda il concorso delle associazioni sindacali a qualche attività, essa deve operare cercando di assicurare possibilmente a tutte le associazioni pari trattamento; e, se una selezione si renda necessaria, essa deve ricorrere al criterio della maggiore rappresentatività, da accertarsi non una volta per tutte, ma in modo da consentire una periodica verifica”.

Con il rinnovo delle Rsu, attraverso libere elezioni.

empty alt

“Finanza per la Guerra. Finanza per la Pace”, grido d’allarme dalle Banche eticamente orientate

E’ stato di recente presentato il “Rapporto” dal titolo Finanza per la Guerra. Finanza per la...
empty alt

Melatonina contro l’insonnia, ricerca UniPi svela quanta assumerne e quando

Quattro mg al giorno tre ore prima di coricarsi: con questi tempi e con questa dose la melatonina...
empty alt

"Progetto Fenice": incontro pubblico di Lucio Caracciolo a Norcia

Nell'ambito dei Corsi di Alta Cultura, all'interno del “Progetto Fenice”, finalizzato...
empty alt

Euro valuta davvero internazionale solo con titoli di debito comuni

Una bella analisi di Bankitalia, ospitata nella sua ultima relazione annuale, mette finalmente in...
empty alt

Corte dei conti: la mappa delle frodi negli aiuti Ue in agricoltura

Il 17 giugno scorso, la Corte dei conti – Sezione di controllo per gli Affari europei e...
empty alt

Albert Einstein e Marie Curie: una solidarietà oltre la scienza

Ci sono fotografie affascinanti, come questa a fianco che riprende Albert Einstein e Marie...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top