17. 01. 2018 Ultimo Aggiornamento 16. 01. 2018

Mieloma multiplo, l’Airc finanzia un progetto di ricerca di UniParma

L’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC) finanzierà per i prossimi 5 anni, con una somma di 434.000 euro, un progetto di ricerca sul mieloma multiplo che vede come investigatore principale il professor Nicola Giuliani, docente del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Parma e Dirigente Medico dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Leggi Tutto

Quando l’immigrazione provoca emigrazione

Come tutti gli esercizi econometrici, anche la recente analisi di due economisti pubblicata dalla Fed di Cleveland che mette in relazione l’immigrazione con la disoccupazione e la possibile emigrazione dei lavoratori locali meno skillati è da prendere con le proverbiali pinze, ma non può essere ignorata. Se non altro perché sembra confermare ciò che tanti pensano (o temono): di fatto i lavoratori immigrati fanno concorrenza ai lavoratori meno qualificati del paese che li ospita col risultato che questi ultimi rischiano di uscire dal mercato del lavoro o essere costretti a lasciare il paese per altre destinazioni. Come dire: l’immigrazione provoca emigrazione.

Leggi Tutto

Cosa ci rende umani? Scoperto il segreto dell’evoluzione del cervello nei neuroni della dopamina

Un team internazionale di ricercatori ha scoperto nella corteccia cerebrale dell’uomo un particolare tipo di neuroni, gli interneuroni dopaminergici, che sono invece assenti in quella delle grandi scimmie, i nostri parenti più prossimi esistenti. Lo studio, durato sei anni, è stato pubblicato sull’ultimo numero della rivista Science e, come unico italiano fra gli autori, c’è Marco Onorati, ricercatore al Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa e “visiting scientist” alla Yale University, nel laboratorio del professor Nenad Sestan.

Leggi Tutto

Ripristino mobilità delle corde vocali, eseguita reinnervazione laringea per la prima volta in Italia

Per la prima volta in Italia, nella Clinica Otorinolaringoiatrica del Policlinico Duilio Casula di Cagliari, diretta dal professor Roberto Puxeddu, è stato eseguito un delicato intervento di reinnervazione laringea bilaterale selettiva, per ripristinare la mobilità delle corde vocali di una donna di 42 anni, portatrice di tracheostoma, affetta da paralisi bilaterale delle stesse corde vocali, come complicanza di un intervento di tiroidectomia totale.

Leggi Tutto

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti le nostre modalità d'uso dei cookie. Per saperne di più