Giornale on-line fondato nel 2004

Mercoledì, 17 Lug 2024

Sulla rivista scientifica Microbiome, il 17 gennaio scorso è stato pubblicato un lavoro (autori: Gabriele Andrea Lugli, Christian Milani, Leonardo Mancabelli, Francesca Turroni, Chiara Ferrario, Sabrina Duranti, Douwe van Sinderen e Marco Ventura), riguardante l’identificazione e la caratterizzazione delle comunità microbiche (microbiota) intestinali della Mummia del Similaun, anche nota come Ötzi.

Si tratta di un reperto antropologico risalente ad un'epoca compresa tra il 3300 ed il 3100 a.C. (età del rame) ritrovata nel 1991 sulle Alpi Venoste ai piedi del monte omonimo (ghiacciaio del Similaun, 3.213 m s.l.m.) al confine fra Italia (la Val Senales in Alto Adige) e Austria (la Ötztal nel Tirolo).

La caratterizzazione del microbiota intestinale di un uomo vissuto nell’età del rame ha permesso di comprendere come i batteri intestinali si siano evoluti e differenziati nel corso dell’evoluzione dell’uomo e della sua dieta. Questo lavoro è stato possibile grazie alla ricostruzione di genomi microbici “antichi” risalenti alla morte di Ötzi, oggi estinti.

La ricerca è stata possibile grazie alla presenza presso il Laboratorio di Probiogenomica dell’Ateneo di Parma, diretto dal professor Marco Ventura, di una divisione di genomica microbica, unica nel suo genere, che affianca alla presenza di sequenziatori di DNA di ultima generazione un team bioinformatico, specializzato nel settore della genomica microbica e delle analisi metagenomiche.

L’articolo apparso su Microbione si colloca nell’ambito delle attività di ricerca condotte dal Laboratorio di Probiogenomica dalla sua costituzione nel 2007 ad oggi, nell’ambito della microbiologia applicata e genomica microbica, destinata allo studio del microbiota intestinale e alla loro interazione con l’uomo e gli alimenti.

L’attività di ricerca svolta dal predetto Laboratorio ha ricevuto nel corso degli anni numerosi riconoscimenti sia nazionali che internazionali.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

empty alt

Presidenza Cdc: “Legge Nordio lede i principi dello Stato di diritto”

Continuano le prese di posizione contro il disegno di legge proposto dal Guardasigilli, Carlo...
empty alt

Gonnella (Antigone): “Il ddl sicurezza stravolge il sistema penitenziario”

“Nei prossimi giorni potrebbe arrivare in aula, alla Camera dei Deputati, il ddl sicurezza, una...
empty alt

Stagione Lirica di Padova al via con la Nona Sinfonia di Beethoven

«Abbracciatevi, moltitudini! Questo bacio vada al mondo intero!». Un messaggio universale di...
empty alt

“Madame Luna”, film svedese che mostra ciò che la civile Italia finge di non conoscere

Madame Luna, regia di Daniel Espinosa, con con Meninet Abraha (Madame Luna), Hilyam...
empty alt

Creatività scientifica femminile. “I geni che saltano” di Barbara McClintock

Fino alla fine degli anni Quaranta, si pensava che il genoma, il patrimonio genetico di un...
empty alt

Atella, suggestivo borgo lucano alle falde del Monte Vulture

Mia sorella, dico a Domenico Saraceno mentre visitiamo Atella, paese lucano di 3500 abitanti ad...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top