Giornale on-line fondato nel 2004

Domenica, 14 Apr 2024

Morti a decine nel Mediterraneo. Disperati, affamati, gente senza futuro che ha bisogno di tutto. Profughi di guerra e profughi per fame da crisi ambientale e climatica.

Morti a decine di migliaia nel terremoto disastroso in Turchia e in Siria ove i terremotati sopravvissuti sono stati bombardati con aerei da guerra!!!!

Morti in Palestina ove c'è un aggressore e un aggredito che nessuno vuole aiutare.

Di fronte a tutto questo, la ricchezza degli Stati è impiegata per le armi, sempre più letali e sofisticate per avere più morte, più mutilati, più distruzione, più sofferenze.

Morti ucraini, morti russi, a decine di migliaia!!!

Ci parlano di "valori", di civiltà, di difesa dello "stile" di vita (quello consumistico e dissipativo che ha messo in ginocchio la vita sul Pianeta Terra) mentre sono solo sepolcri imbiancati, che all’esterno appaiono belli, ma dentro sono pieni di ossa di morti e di ogni marciume. Così anche voi (potenti): all’esterno apparite giusti davanti alla gente, ma dentro siete pieni di ipocrisia e di iniquità.

I nostri soldi, dati allo Stato o sottrattici dallo Stato, vanno in armi e si pensa di raggiungere il 2% del PIL di spesa militare. Quando potrebbero salvare e far stare bene tanta gente.

In Calabria si muore affogati e c'è chi ha parlato, dal governo, di "crociera" dei migranti. A tanti bambini non è concesso di diventare adulti.

Non ho parole.

Giovanni Damiani
Già Direttore di Anpa e Direttore tecnico di Arta Abruzzo
facebook.com/giovanni.damiani.980
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

empty alt

Festa della Resistenza a Roma, dal 23 al 25 aprile

Dal 23 al 25 aprile, a Roma sarà ancora Festa della Resistenza. Per il secondo anno consecutivo, nella...
empty alt

Mercato immobiliare sotto stress a causa del caro mutui

Nulla di strano che uno dei capitoli dell’ultimo Outlook dedicato all’economia internazionale il Fondo...
empty alt

“Basta favori ai mercanti d’armi!”, una petizione popolare da sottoscrivere

Il 21 febbraio scorso, il Senato della Repubblica ha approvato un disegno di legge per cancellare...
empty alt

Isabella Lugosky-Karle e il Nobel negato

Il 3 ottobre del 2017, all’età di 95 anni è deceduta Isabella Lugosky-Karle, ricercatrice che...
empty alt

Nuovo censimento delle piante in Italia, in più 46 specie autoctone e 185 aliene

Secondo il nuovo censimento delle piante in Italia, che ha aggiornato i dati del 2018, sono 46 in...
empty alt

Le contraddizioni della storia e della politica

Gli anni '60 noi li ricordiamo giustamente come anni di grandi cambiamenti e di libertà; per tante...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top