Giornale on-line fondato nel 2004

Giovedì, 23 Mag 2024

Rocco Trittodi Rocco Tritto

A qualcuno potrà sembrare strano che un giornale come il nostro dedichi molto spazio all’analisi dei rendiconti d’esercizio degli enti di ricerca.

Per noi, invece, non solo non è strano ma è un preciso dovere che tutti quegli organismi che si fregiano del titolo di “sindacato” dovrebbero fare, soprattutto quelli che si definiscono anche “confederali”.

Noi, come sempre solitariamente, lo facciamo da anni nella convinzione che i lavoratori, che passano negli enti almeno la metà della loro vita, hanno il diritto-dovere di conoscere ed essere partecipi dei risultati della gestione del loro ente datore di lavoro, del quale sono parte essenziale e determinante.

Eppure, l’obbligo per gli enti di trasmettere il rendiconto d’esercizio ai sindacati risale a qualche anno fa e, vi assicuriamo, che ci sono alcuni enti che a tutt’oggi sono refrattari al rispetto della norma, tant’è che il nostro sindacato si vede  costretto a farne esplicita richiesta e, di fronte all’ostinato rifiuto ad adempiere, a minacciare addirittura azioni giudiziarie.

Un problema che non sembra neppure sfiorare altre sigle sindacali il cui storico slogan sembra essere sempre e comunque quello di “non disturbare il manovratore”.

Uno slogan che confligge apertamente con la missione del sindacato, che deve essere sì quella di difendere ad oltranza i diritti dei lavoratori, senza ammiccamenti e strizzatine d’occhio con la controparte, ma non deve mai dimenticare di passare al vaglio con minuziosa severità l’operato della stessa controparte, della quale, ribadiamo, i lavoratori sono parte integrante e determinante.

empty alt

Bandiere blu, riconoscimento a “piscine costiere” ma non all’ecosistema marino

L’assegnazione delle Bandiere blu viene riportata, con la gioia dei sindaci che se ne vantano,...
empty alt

Eva Widdowson-Crane, protagonista della Giornata internazionale delle api

Nel mondo esistono oltre 20000 specie di api, molte delle quali a rischio di estinzione. Il 20...
empty alt

“Il caso Goldman” di Cédric Kahn, film politico-giudiziario tratto da una storia vera

Il caso Goldman di Cédric Kahn, con Arieh Worthalter (Pierre Goldman), Arturo Harari (Avvocato...
empty alt

Alle Europee caccia agli scoraggiati per vincere

Il gradimento elettorale dei partiti viene normalmente misurato in termini percentuali, un numero...
empty alt

Garante privacy: il datore di lavoro non può negare al dipendente l’accesso ai propri dati

Il lavoratore ha sempre diritto di accedere ai propri dati conservati dal datore di lavoro, a...
empty alt

Un faccia a faccia sbagliato, che non si farà. Ma il danno è stato fatto

Ho sempre pensato, fin dalla sua vittoria a sorpresa nelle primarie che l'hanno eletta...

Ti piace l'informazione del Foglietto?

Se ti piace quello che leggi, puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro sostenendoci con quanto pensi valga l'informazione che hai ricevuto. Anche il costo di un caffè!

SOSTIENICI
Back To Top